17/02/2019
AL "SAVINI" PASSA IL MATELICA. APPLAUSI ...
     
 16/02/2019
AL "SAVINI" E' BIG MATCH: ARRIVA IL MATELICA ...
     
 15/02/2019
IL PROGRAMMA DEL SETTORE GIOVANILE NEL FINE ...
 
 
 
 

sixtus

12/02/2019
ROSSOBLU' DI NUOVO IN CAMPO NEL TURNO INFRASETTIMANALE AD ISERNIA



E’ in programma domani il sesto turno infrasettimanale della stagione nel girone F del campionato di serie D. Trasferta in Molise, ad Isernia, per il S.N. Notaresco che, nell’anticipo di sabato scorso, contro la Sammaurese, ha ritrovato la vittoria consolidando il terzo posto in classifica. I rossoblù affronteranno una squadra alla disperata caccia di punti salvezza, reduce dalla sconfitta nel derby contro il Campobasso e balzata agli onori della cronaca per un bellissimo gesto di fair play con il giocatore Albino Fazio che, volontariamente, sullo 0-0, ha calciato fuori un calcio di rigore concesso erroneamente dal direttore di gara. Isernia che si è rinforzata molto nella recente finestra di mercato mettendo a disposizione del tecnico Massimo Silva un organico con giocatori di categoria. 

“Affrontiamo una squadra che in casa, spesso e volentieri, ha fatto buone partite – le parole di Mirko Cudini, tecnico del S.N. Notaresco – l’Isernia deve salvarsi, per questo venderà cara la pelle. Siamo nel girone di ritorno, è tutto un altro campionato e la gara di andata non deve assolutamente ingannarci anche perché l’Isernia, nel frattempo ha inserito giocatori ed individualità importanti. Conosco bene il loro allenatore, Massimo Silva, con il quale ho condiviso una bella esperienza ad Ascoli e, anche per questo motivo, so che giocheremo contro una squadra dura da battere, lui è bravo a gestire questo tipo di situazioni. Senza dimenticare che si tratta di un turno infrasettimanale ed andranno centellinate le forze”. 

Il tecnico rossoblù non potrà disporre dello squalificato Candellori e degli infortunati Fiscaletti e capitan Mozzoni. Non ci sarà, causa infortunio muscolare, neanche l’ex Armando Iaboni che ha giocato alle dipendenze del presidente Salvatore Di Giovanni nella stagione 2013/2014 vincendo il campionato di Eccellenza a suon di record e nel 2014/2015 disputando la finale play off in serie D da neopromossi, con un bilancio complessivo di 42 reti segnate.  

Il match d’andata, disputato lo scorso 24 Ottobre, al “Savini” vide la vittoria del S.N. Notaresco per 3-0 grazie alle reti di Bontà (13’), Manari (35’) e Moretti (38’) tutte nel primo tempo.

La gara in programma domani allo stadio “Mario Lancellotta” di Isernia avrà inizio alle ore 15 e sarà diretta da Dario Di Francesco di Ostia Lido.

Torna alle news...

   
 PHOTOGALLERY
  24/10/2018 - Notaresco - Isernia (3-0)  
  Tutte le photogallery >>  



 VIDEOGALLERY

  Tutti i video >>