19/01/2020
FRULLA E GAETANI IN GOL: ESPUGNATO IL CA...
     
 18/01/2020
TANTI AUGURI ... AD ALEKSANDER GOGO
     
 18/01/2020
A JESI PER RIPRENDERE LA MARCIA
 
 
 
 

sixtus

07/12/2019
DERBY DIFFICILE AL "FADINI" DI GIULIANOVA PER I ROSSOBLU'



Quinto derby stagionale in campionato per il SN Notaresco che comanda la classifica del girone F con otto punti di vantaggio sulla seconda, la Recanatese. I rossoblù dopo il 3-2 ottenuto ai danni del Chieti, domani saranno ospiti del Real Giulianova. Formazione, quella giallorossa, che è in serie utile da due partite e che, è un cliente molto ostico da affrontare soprattutto sul manto erboso di casa dello stadio “Rubens Fadini” dove, non a caso, ha ottenuto 3 successi, 2 pareggi ed uno stop, peraltro rocambolesco, nel finale, contro la Recanatese. Un organico con buone individualità quello a disposizione di Federico Del Grosso, alla sua prima annata da allenatore, nel quale spiccano, tra gli altri, il giovane Barlafante, l’esperto Diamoutene, il difensore Nazari e l’attaccante esterno Suriano, quest’ultimo capocannoniere di squadra con 5 reti al pari di Fioretti che, però, nelle ultime ore ha lasciato la società del patron Bartolini. Una rosa, quella del Real Giulianova, integrata in settimana dall’arrivo di due attaccanti, Francesco Di Paolo, di ritorno dal Legnago e Michele Cesario, che aveva iniziato la stagione in Eccellenza, alla Bacigalupo Vasto.

“Ci aspetta una partita diversa dalle altre – le parole di Roberto Vagnoni, tecnico del SN Notaresco – perché il campo, notoriamente, è difficile ed il ritmo sarà altissimo. Lì il fattore campo si sente, eccome, e può fare la differenza. Il Giulianova, almeno stando ai risultati, in casa propria dà il meglio di sé, sappiamo che non molla mai e ci saranno tante difficoltà per noi tenendo presente che la rosa è stata anche rinforzata con l’arrivo di due attaccanti importanti. Noi, dal nostro canto, veniamo da un’altra settimana di lavoro fatta bene, abbiamo inserito anche noi dei giocatori di spessore, dalla grande qualità che, di certo, potranno darci una grande mano e che possono integrare la rosa”.

Il tecnico rossoblù dovrà rinunciare all’infortunato Roberto Carlos Marcelli ed allo squalificato Mattia Frulla che sconterà la seconda giornata delle tre comminategli dopo l’espulsione subìta a Montegiorgio. A disposizione, invece, i due nuovi acquisti, i centrocampisti Davide Raffaello e Cristian Stivaletta.

Ben quattro gli ex, tutti sulla sponda rossoblù: il difensore Marco Pomante ha vestito la maglia giallorossa nella stagione 2006/2007 in serie C1 (16 presenze, 0 reti), Davide Gaetani e Giacomo Romano sono stati compagni di squadra già in riva all’Adriatico nell’annata 2014/2015 (25 presenze ed 11 reti per il primo, 7 presenze e 2 reti per il secondo). Il più recente è Mattia Frulla che è stato a Giulianova nella prima parte della scorsa stagione (13 presenze e 0 reti).

La gara tra Real Giulianova e SN Notaresco, in programma domani allo stadio “Rubens Fadini”, sarà diretta da Andrea Calzavara di Varese. 

Torna alle news...

   
 PHOTOGALLERY
  12/01/2020 - Notaresco - Campobasso (1-3)  
  Tutte le photogallery >>  



 VIDEOGALLERY

  Tutti i video >>